giovedì 3 dicembre 2020

Cibo e Territori, nasce il nuovo e-commerce per far crescere l’economia locale e valorizzare le eccellenze enogastronomiche della Ciociaria

Si chiama Pipolà, la spesa agricola contadina di qualità che arriva direttamente a domicilio grazie a una rete di agricoltori, allevatori, pasticceri, artigiani che hanno deciso di unire le forze e rappresentare il meglio del loro territorio con l'obiettivo di far crescere l’economia locale e valorizzare le eccellenze enogastronomiche della Ciociaria. E con il Natale alle porte tra le specialità da non perdere il miglior panettone artigianale d'Italia.




Inizia dal Lazio e più precisamente in territorio ciociaro il nostro cammino del cibo con le eccellenze enogastromiche del nostro Paese. La Ciociaria vanta prodotti tipici locali di qualità eccelsa che meritano di essere valorizzati, e chi meglio di un gruppo di giovani e intelligenti imprese agricole e artigianali, potevano compiere quest'opera. Sono tutte realtà che mettono in campo il loro saper fare per rappresentare il cibo di qualità, trasmettendo il valore, la bellezza, il carattere di un territorio che sa di genuinità. Il nuovo e-commerce nasce dalla volontà della storica Pasticceria Dolcemascolo che sotto il motto di “stagionalità e territorialità” ha iniziato a stabilire forti legami con quanto di buono e fresco accadeva da queste parti, arrivando a trasformare e proporre, con un servizio di alta qualità, oltre 40 aziende locali.

Una storia quella di Pipolà che è fatta di rapporti genuini, divenuti spesso amicizie, distinti da un forte e reciproco rispetto. Così 4 amici: Simone Dolcemascolo, Giuseppe Belmonte, Marco Donfrancesco e Dario Celani, unendo le rispettive competenze, la conoscenza del territorio e di questi suoi protagonisti, hanno deciso di dar vita a questo progetto come servizio per beneficiare di tutta la qualità agricola di questo territorio in maniera semplice, comoda e innovativa. Il ché significa selezionare aziende agricole secondo il criterio della dimensione – preferendo piccole aziende a conduzione famigliare – dell’affidabilità e della qualità, ovvero aziende impegnate in produzioni certificate, autoctone, tutelate, che utilizzino pratiche idonee alla valorizzazione del prodotto in termini di gusto, salubrità e tutela dell’ambiente. Tutto questo per soddisfare esigenze alimentari domestiche e di socialità, fornendo prodotti di alta qualità totalmente locali.

La lista dei prodotti è di quanto più esauriente ci possa essere in rappresentanza di questo territorio. Si va dalle verdure alla frutta di stagione al pane, pasta e farine, dal latte e formaggi alle carni, salumi e uova ai dolci e alle confetture. Come non menzionare l'olio extra vergine di oliva, di altissima qualità e dalle straordinarie caratteristiche nutrizionali. Non mancano di certo i vini che da qualche anno a questa parte in Ciociaria hanno raggiunto vette di eccellenza con una straordinaria valorizzazione del vitigno Cesanese.   

E con il Natale alle porte svetta tra le specialità l'ormai famoso Panettone Artigianale di Dolcemascolo; creato da Matteo Dolcemascolo, miglior pasticcere emergente 2021, è stato definito dal Gambero Rosso, che lo ha premiato come miglior panettone artigianale d'Italia 2019, un vero esempio di leggiadria. E questo grazie a materie prime selezionate e ad una lunga e scrupolosa lavorazione fatta di esperienza e passione; ingredienti che lo rendono a ragione uno dei dolci più apprezzati d’Italia. Il panettone di Matteo potrete trovarlo anche d’estate. Il dolce natalizio per antonomasia si sta infatti sempre più destagionalizzando; un cambiamento di tendenza spinto dalla forte richiesta per questo prodotto unico. Ed il Panettone Estivo di Dolcemascolo realizzato con i frutti di bosco freschi è già un gran successo.

www.pipola.it/www.pasticceriadolcemascolo.it

Libri, Sommelier in 5 minuti. Riconoscere e degustare un buon vino non è mai stato così semplice

Arriva in edicola con Il Sole 24 Ore il libro “Sommelier in 5 minuti. Riconoscere e degustare un buon vino non è mai stato così semplice” di...