martedì 7 luglio 2020

Coronavirus, stagione influenzale: fondamentale la distinzione tra i diversi virus, al via nuovo test per identificare ceppi influenzali diversi dal Covid-19

Con la prossima stagione influenzale, di fondamentale importanza sarà la distinzione tra i diversi virus che inevitabilmente circoleranno. DiaSorin lancia un nuovo test per identificare due ceppi influenzali diversi dal Covid-19.   



   


DiaSorin ha lanciato un nuovo test, in grado di identificare i ceppi influenzali di tipo A e B che nella prossima stagione influenzale potrebbero essere confusi con il Covid, in quanto presentano sintomi simili.

Si tratta del test Simplexa Flu A/B & RSV Direct Gen II con marcatura CE, che identifica i due ceppi influenzali e il virus respiratorio in modo diretto, ossia senza la necessità di eseguire l’estrazione degli acidi nucleici, un processo che richiede diversi step e fasi critiche, attraverso l'estrazione del DNA.

E' un fatto che la prossima stagione influenzale sarà resa potenzialmente più complessa dalla circolazione del Covid-19, in quanto le infezioni causate dal virus A e B dell’influenza hanno manifestazioni cliniche simili, ma trattamenti differenti. Sarà quindi fondamentale la distinzione tra i diversi virus. È stato accertato che la compresenza di infezione da Covid-19 e influenza di tipo A o B comporti sintomi respiratori di maggiore gravità, rendendo spesso necessario un trattamento terapeutico combinato.

La diagnosi accurata del virus che ha provocato l’infezione avrà, pertanto, importanti implicazioni nella gestione delle terapie, nel controllo delle infezioni e nelle azioni mirate a mitigarne la diffusione.

DiaSorin ha sottoposto il nuovo test alla Food and Drug Administration americana (Fda) per ottenere la validazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Alimentazione e ricerca, latte A2: un toccasana per la dieta degli anziani

Una ricerca in collaborazione con il CREA ha svelato che un tipo di latte vaccino, caratterizzato da un diverso profilo di caseine chiamate ...