martedì 23 luglio 2019

Teatro, musica, danze popolari, Fantastiche Visioni: il Festival ad Ariccia

Al via ad Ariccia il Festival Fantastiche Visioni 2019. Labirinti di suoni e di sogni. Musica e danze popolari con Tarant…Ariccia! Suoni del Mediterraneo. Teatro ed esperienza immersiva nel seicentesco giardino/scrigno di Palazzo Chigi di Ariccia con Labirinto d’Amore – Orlando Furioso. Dal 26 luglio al 4 agosto 2019 Parco di Palazzo Chigi – Via dell’Uccelliera, 1. Ariccia (RM).





Per festeggiare i 10 anni di una delle manifestazioni che più ha allietato negli anni il pubblico romano e non solo, dialogando con il territorio attraverso proposte alte e al tempo stesso popolari, ad Ariccia (RM) dal 26 luglio al 4 agosto 2019 torna Fantastiche Visioni, che per l’occasione si rinnova nel segno della valorizzazione del patrimonio culturale.

Risvegliare e tutelare l’identità e il senso di appartenenza comune alle terre del centro e del sud Italia è, infatti, l’obiettivo della decima edizione che, dopo aver proposto negli anni grandi nomi del teatro, oggi concentra l’attenzione su un connubio tra Teatro, Musica e Danza, dove l’espressione “popolare” si riappropria dei suoi contenuti più nobili e delle sue caratteristiche di efficace connettore culturale, con l’intento di riavvicinare il numeroso pubblico ai suoni più antichi della patrimonio musicale nostrano, oltre che al patrimonio poetico e teatrale.

A questo scopo, insieme allo spettacolo immersivo sulle parole di Ludovico Ariosto nel seicentesco giardino/scrigno di Palazzo Chigi di Ariccia, “Labirinto d’Amore – Orlando Furioso nel Parco Chigi di Ariccia”, che a grande richiesta torna in scena dopo i sold out della scorsa estate, Fantastiche Visioni per il 2019 propone per la prima volta un programma di musica e danze popolari con la partecipazione di artisti nazionali ed internazionali, dal titolo: “Tarant…Ariccia! Suoni del Mediterraneo”. Un contenitore di spettacoli musicali dal vivo e di esperienze didattiche relative alle danze popolari, ideato per fare di Ariccia il nuovo approdo di un viaggio in cui artisti della scena italiana – e non solo – faranno conoscere la forza di una tradizione musicale che si rinnova continuamente pur mantenendo intatto il suo fascino.

Un insieme di musiche e di storie e di esperienze artistiche che rappresentano un patrimonio da tramandare e riscoprire per non perdere la memoria musicale – vero elemento identificativo di una comunità e di una nazione – ma pronto a reinventarsi, ad aprirsi al mondo, alle musiche che arrivano dai tanti migranti e artisti che vivono ormai stabilmente in Italia, di dialogare con le altre sponde del Mediterraneo e oltre.

Si parte il 26 luglio con Salentrio, progetto nato dall’incontro musicale tra tre talentuosi protagonisti della scena popolare e world music italiana: Massimilano De Marco e Luca Buccarella e Roberto Chiga, per proseguire il 27 luglio con Alla Piazza, di Terreinazione Ensemble, che per l’occasione vede coinvolti, in un progetto site specific all’interno dei giardini incantevoli di Palazzo Chigi, un insieme di musici e danzatori provenienti da Italia e dal mondo.

Il 28 luglio e poi dall’1 al 4 agosto il parco interno di Palazzo Chigi in Ariccia diventa ancora una volta scenografia perfetta di “Labirinto d’Amore – Orlando Furioso” con la regia di Giacomo Zito: 14 attori per uno spettacolo immersivo negli spazi seicenteschi dei giardini che, con gli scorci suggestivi e le straordinarie strutture architettoniche che lo caratterizzano, si trasforma in scenografia ideale per la rappresentazione di questa divertente versione dell’epopea ariostesca. Una messa in scena totalizzante e itinerante, in cui lo spettatore è invitato a seguire 4 storie d’amore tratte dalla grande penna di Ludovico Ariosto, in uno dei patrimoni storici e artistici del Lazio.
Fantastiche Visioni è un progetto realizzato da Arteidea Eventi e Servizi con il contributo economico del Comune di Ariccia, e con la collaborazione dell’Associazione Culturale Amici di Palazzo Chigi.

PROGRAMMA E CALENDARIO
26 luglio – 4 agosto 2019
Parco di Palazzo Chigi – Via dell’Uccelliera, 1 – Ariccia

Fantastiche Visioni 2019 – X edizione
Tarant…Ariccia! Suoni del Mediterraneo

VENERDÌ 26 luglio 2019
Tarant…Ariccia! Suoni del Mediterraneo
Parco di Palazzo Chigi
ore 17:00 – 19:00

TARANTELLAB: Laboratorio Danze Popolari
laboratorio di approccio alle danze popolari, propedeutico alla serata musical: un’occasione di sperimentazione corporeo alle sonorità e alle danze popolari del Centro Sud Italia.
Sarà un incontro esperienziale di avvicinamento alle danze popolari, attraverso le quali si attraverseranno le varie regioni e le loro sonorità, accordando il corpo ai diversi ritmi in modo fluido e istintivo. L’obiettivo sarà quello di sperimentare la danza con semplicità, vivendola da dentro.
Il laboratorio è tenuto da Samanta Chiavarelli e offerto da A.P.S. Cotula

Info e prenotazioni preno@arteideaeventieservizi.it
tel: 345 8302798 – 345 9615409
partecipazione gratuita.

Parco di Palazzo Chigi
ore 21:30

SALENTRIO – CONCERTO DI MUSICA POPOLARE SALENTINA
Massimiliano De Marco, Luca Buccarella, Roberto Chiga
Pizzica e canti del Salento
A.P.S. Cotula – Terre in Azione
Il progetto nasce dall’ incontro musicale tra tre talentuosi protagonisti della scena popolare e world music italiana: Massimilano De Marco e Luca Buccarella e Roberto Chiga. Da giovanissimi formano il loro gusto musicale grazie all’incontro con alcuni tra i portavoce piu significativi della cultura tradizionale salentina, tra cui: Uccio Aloisi, Luigi Cafaro, Pino Zimba, Cantori di Carpino, Antonio Calzolaro. Successivamente intraprendono una personale ricerca che va dallo studio tecnico dei diversi strumenti, alla musico-terapia e infine alla composizione musicale, che li porta ad integrare canti e suonate appresi tradizionalmente con competenze musicali specifiche. Salentrio è un esplosivo trio di musica popolare salentina che, con la spontaneità e la goliardia tipiche delle feste da ballo , propone un ampio repertorio composto da: pizzica pizzica, stornelli, canti polivocali alla stisa , valzer, mazurke, suonate di barberia, e altre tarantelle tipiche delle varie zone del sud Italia.

Info e prenotazioni preno@arteideaeventieservizi.it
tel: 345 8302798 – 345 9615409
biglietti: € 10 intero, € 8 ridotto (under 18 e residenti).

SABATO 27 luglio 2019
Tarant…Ariccia! Suoni del Mediterraneo
Parco di Palazzo Chigi
ore 17:00 – 19:00

TARANTELLAB : Laboratorio Danze Popolari
laboratorio di approccio alle danze popolari, propedeutico alla serata musicale tenuto da Samanta Chiavarelli e offerto da A.P.S. Cotula

Info e prenotazioni preno@arteideaeventieservizi.it
tel: 345 8302798 – 345 9615409
partecipazione gratuita.

Parco di Palazzo Chigi
ore 21:30

ALLA PIAZZA – CONCERTO DI MUSICA POPOLARE – TerreInAzione ensemble
Giuliano Gabriele voce, organetto
Anna Maria Giorgi voce
Luca Attura Voce, chitarra Battente, tamburello
Lucia Cremonesi viola, lira calabrese
Eduardo Vessella tamburi a cornice, percussioni
Gianfranco De Lisi basso acustico
Carmine Scialla chitarra battente e bouzouki
Francesco di Cristoforo fiati e cornamuse
direzione Giuliano Gabriele
tecnico del Suono Giammo
coreografie di Samanta Chiavarelli
A.P.S. Cotula – Terre in Azione

Un tempo “alla piazza” ci si trovava per ogni cosa; alla piazza c’erano le Osterie, le panchine, i giardini, comunque luoghi di transito, ma anche di incontro.
La piazza è il vero testimone della storia dei nostri luoghi.
L’evento musicale valorizzerà proprio la bellezza dell’incontro tra culture e tradizioni diverse, incontro che vedrà la presenza di un gruppo musicale appositamente costituito per l’occasione, con la partecipazione di artisti di rilievo nazionale ed internazionale e provenienti dalle diverse regioni del centro sud, per presentare brani e danze della propria tradizione popolare.

Info e prenotazioni preno@arteideaeventieservizi.it
tel: 345 8302798 – 345 9615409
biglietti: € 10 intero, € 8 ridotto (under 18 e residenti).

MARFISA E RUGGERO – Alessandra Patella, Dario Di Luccio – foto di Marco Bonomo

LABIRINTO D’AMORE Orlando Furioso nel Parco Chigi in Ariccia
Duelli, magie, incantesimi e gesta eroiche
TERZO ANNO DI REPLICHE!
Uno spettacolo immersivo nel seicentesco giardino/scrigno di Palazzo Chigi di Ariccia, sulle parole di Ludovico Ariosto

DOMENICA 28 luglio 2019
GIOVEDÌ 1 agosto 2019
VENERDÌ 2 agosto 2019
SABATO 3 agosto 2019
DOMENICA 4 agosto 2019

Parco di Palazzo Chigi ore 19.30
LABIRINTO D’AMORE – Orlando Furioso nel Parco Chigi di Ariccia – Edizione 2019
regia Giacomo Zito
Arteidea Eventi e Servizi produzioni

Info e prenotazioni preno@arteideaeventieservizi.it
tel: 345 8302798 – 345 9615409
biglietti: € 10 intero, € 8 ridotto (under 18 e residenti).

Dopo il successo delle due precedenti edizioni torna Labirinto d’Amore: 15 attori per uno spettacolo immersivo negli spazi seicenteschi dei giardini di Palazzo Chigi di Ariccia (RM) che, con gli scorci suggestivi e le straordinarie strutture architettoniche che lo caratterizzano, si trasforma in scenografia ideale per la rappresentazione di questa divertente versione dell’epopea ariostesca. Una messa in scena totalizzante e itinerante, in cui lo spettatore è invitato a seguire 4 storie d’amore tratte dalla grande penna di Ludovico Ariosto, in uno dei patrimoni storici e artistici del Lazio.
Magie, incantesimi e poteri sovrumani: nell’Orlando Furioso tutto è possibile, proprio come in un sogno, e, come in un sogno, tutto ciò che accade rimanda a simboli nascosti nel profondo del nostro inconscio.
Il risultato, grazie alla regia di Giacomo Zito, è un mondo magico, dentro il quale lo spettatore/viaggiatore si addentra e, coinvolto in prima persona, si perde per seguire le avventure dei personaggi.
Il pubblico si muove in questo labirinto godendosi la caleidoscopica coralità di immagini, voci e suoni generati dalla rievocazione da parte dei personaggi delle loro avventure e dei loro travagli amorosi, alcuni dei quali impressi energicamente nell’immaginario collettivo, come la follia di Orlando a causa del’amore di Angelica per il giovane Medoro.
Un’atmosfera di sogno, un remoto e imprevedibile universo dove tutto ciò che accade alimenta l’illusione che il tempo possa essersi fermato.
Una ricostruzione che al tempo stesso è viaggio nell’immaginario e momento unico per godere di uno dei più grandi capitoli della nostra letteratura, in uno spazio unico visitabile così anche in orario serale.

Labirinto d’Amore – Orlando Furioso nel Parco Chigi in Ariccia
con Luigi Pisani, Chiara Di Stefano, Laura Rovetti, Nicola Sorrenti, Mirella Dino, Giordano Bonini, Francesca La Scala, Daniele Ponzo e con Dario Di Luccio, Federico Lunetta, Alessandra Patella, Lorenzo Stamerra, Jacopo Strologo, Elisa Cocco, Riccardo Zito.

Nessun commento:

Posta un commento

La grande musica nei Musei Civici

Apertura straordinaria serale dei Mercati di Traiano con i concerti a cura del Teatro dell’Opera di Roma. Proseguono inoltre sabato e domeni...