venerdì 12 ottobre 2018

Per uno spettatore critico, un progetto di formazione del pubblico in collaborazione con Teatro del Lido di Ostia.

Si svolgerà da ottobre a giugno il laboratorio gratuito "Per uno spettatore critico" a cura del Teatro e Critica presenta ed in collaborazione con il Teatro del Lido di Ostia.


Il teatro, quello che ci attrae, ci mette in difficoltà, ci spinge a guardarci intorno, ad analizzare noi stessi e il mondo in cui viviamo. Ma come relazionarsi con il teatro di oggi? Su quale piano di ascolto e comprensione lo spettatore deve porsi rispetto alla varietà linguistica, alla multidisciplinarietà dei percorsi, alla storia con la quale ogni artista e opera si confrontano? 



TeatroeCriticaLab, il percorso di formazione ideato dalla redazione di TeC e attivo fin dal 2011 in festival, rassegne stagioni teatrali, scuole di recitazione e università, torna ad Ostia. Il percorso critico si focalizzerà sugli spettacoli in cartellone al Teatro del lido, dando la possibilità di scambio con registi, attori, autori, tecnici, organizzatori e addetti stampa che animano il teatro. 

Ascolto e approfondimento saranno i due poli attorno ai quali far gravitare un vero e proprio angolo della riflessione. Attraverso il dibattito e grazie ad appositi esercizi (che potranno contemplare anche la scrittura) cercheremo di superare i preconcetti, i giudizi imposti dalle sovrastrutture sociali, accompagnando lo spettatore in un percorso di conoscenza rispetto all’artista e alla sua opera. 

Gli incontri hanno la finalità di preparare la visione critica di alcuni spettacoli preselezionati, e di analizzarli nella fase posteriore, favorendo la partecipazione a diversi generi (teatro, danza, musica, eventi multidisciplinari) e stili (drammaturgia contemporanea, prosa classica).

Scansione didattica: il primo spettacolo da visionare è Reparto Ameto di Venerdi 16 novembre ore 21 ma il primo incontro effettivo di laboratorio sarà nella giornata dello spettacolo di Koreja del 29 novembre (dove si parlerà di quello precedente) e si assisterà al serale delle ore 21.

Di seguito il programma con date ed orari (prenotazione obbligatoria). La partecipazione è gratuita e dà diritto al ridotto a 8 euro.

VENERDÌ 16 NOVEMBRE

ore 21 | teatro Teatro di Roma – Teatro Nazionale | L’Uomo di Fumo REPARTO AMLETO drammaturgia e regia Lorenzo Collalti

GIOVEDÌ 29 novembre

incontro LAB ore 18-20

ore 21 | teatro ragazzi Koreja – Centro di Produzione Teatrale PALADINI DI FRANCIA SPADA AVETE VOI, SPADA AVETE IO! Vita, morte e disavventure di Orlando e altri strani paladini 

SABATO 8 DICEMBRE

incontro LAB ore 18-20

ore 21 | teatro in collaborazione con Le vie dei Festival Teatro Comunale Giuseppe Verdi – Pordenone SENZA PARLARE un progetto about:blank

VENERDÌ 18 GENNAIO

incontro LAB ore 18-20

ore 21 | teatro Motus MDLSX con Silvia Calderoni

SABATO 26 GENNAIO

incontro LAB ore 18-20

ore 21 | teatro Altercities – Roma. Cantiere della memoria Ti con Zero | Bartolini/Baronio ALLA FINE DELLA CITTÀ. periferie e memoria reading tra parole, immagini e canzoni di e con Tamara Bartolini e Michele Baronio

DOMENICA 17 FEBBRAIO

incontro LAB ore 15,30-17,30

ore 18 | danza Ensemble Donaïres direzione artistica Ana Yepes EUROPA DANZA un voyage dansant ideazione, coreografia e danza Olivier Collin e Ana Yepes

SABATO 9 MARZO

incontro LAB ore 18-20

ore 21 e domenica 10 ore 18 | teatro Etérnit I Teatraltro I Lunarte presentano T V A T T Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali

DOMENICA 31 MARZO

incontro LAB ore 15,30-17,30

ore 18 Enrico Carretta presenta Jacob Olesen in IL CAVALIERE INESISTENTE recital letterario da Il cavaliere inesistente di Italo Calvino adattamento Francesco Niccolini e Jacob Olesen

SABATO 6 APRILE

incontro LAB ore 18-20

ore 21 | teatro la fabbrica dell’attore – Teatro Vascello Centro Teatrale Bresciano ROMA ORE 11 di Elio Petri con Manuela Mandracchia, Liliana Massari, Alvia Reale, Sandra Toffolatti


Teatro del Lido di Ostia
via delle sirene, 22
info e prenotazioni:
06.5646962 | promozione@teatrodellido.it
www.teatrodellido.it

Nessun commento:

Posta un commento

Ricerca. All’Aquila i giovani scienziati che progetteranno le città del futuro

Confluiranno all’Aquila da ogni parte del mondo i progettisti delle città del futuro. A loro è rivolta “Smart City looks like…”, una scuola ...